Assalto a furgone blindato Gravi tre guardie giurate

da Milano

Un conflitto a fuoco tra polizia e rapinatori e tre guardie giurate ferite e ricoverate all'ospedale: questo è il bilancio di una tentata rapina a un autoblindo portavalori dell'Ivri, ieri sera intorno alle 20.30 sulla statale 235 che da Pavia porta a Cremona, all'altezza di Lodi, nel comune di Pieve Fissiraga.
Un camion Fiat Iveco forse rubato in un vicino cantiere con a bordo due rapinatori ha tagliato la strada all'autoblindo dell’Ivri facendolo finire fuori strada. Nell'impatto le tre guardie giurate a bordo dell'auto sono rimaste ferite gravemente mentre i due rapinatori erano spalleggiati da almeno altri quattro uomini a bordo di altre due macchine. Uno ha tentato di forzare l'autoblindo con la fiamma ossidrica, gli altri tre, coi mitra spianati, hanno bloccato il traffico sulla statale. Dopo pochi minuti, avvertite da alcuni automobilisti, sono giunte sul posto alcune volanti della polizia che hanno ingaggiato un conflitto a fuoco con i malviventi. A questo punto i rapinatori si sono dati alla fuga.
Sono state centinaia i colpi sparati da ambo le parti nei pochi minuti del conflitto a fuoco. Sia la polizia sia i carabinieri hanno istituito dei posti di blocco tra Monza e Milano nella speranza di acciuffare i malviventi.