Assalto al portavalori Rubati 230 chili d’oro

Un'azione fulminea, approfittando della sosta «tecnica» di un furgone portavalori: un carico di oro da 230 chili destinato a un’azienda in Croazia è stato rubato da un commando di 2 o 3 persone, alla periferia di Trieste. La rapina è avvenuta ieri mattina vicino all’ippodromo di Montebello ai danni di un blindato della «Sped.in service». I banditi sono entrati in azione quando le guardie giurate sono entrati in un’armeria per lasciare le pistole che non avrebbero potuto portare oltre confine. Sono stati picchiati e poi legati. Hanno riportato solo contusioni.