Assegnati alle imprese i premi Federlazio 2008

Imprese protagoniste alla sesta edizione del premio Federlazio svoltasi nella sede dell’associazione all’Eur. I riconoscimenti sono stati assegnati - come ha spiegato il presidente della Federlazio Massimo Tabacchiera - alle numerose imprese che si sono distinte nei campi dell’innovazione tecnologica, dell’internazionalizzazione e della qualità. I premi riservatai delle tre categorie (delle sculture realizzate dal maestro Enzo Carnebianca, autore dello splendido crocifisso su tela facente parte del patrimonio artistico del Vaticano) sono stati assegnati per ogni singola provincia, per un totale di quindici riconoscimenti. Quelli assegnati alle imprese di Roma sono stati consegnati dal sindaco Gianni Alemanno: per l’innovazione tecnologica alla Slamp spa di Pomezia (settore chimico-plastico) il premio, è stato ritirato dall’amministratore Roberto Ziliani; per l’internazionalizzazione a Litrico Alta Moda sas con sede a Roma per il settore tessile-abbigliamento, il premio è stato ritirato dal titolare Luca Litrico; per la qualità è stata scelta la Ri.M.E 1 srl di Ponte Galeria (settore dei servizi, che si occupa dello smaltimento dei rifiuti, riutilizzo di scarti edili, riciclaggio dei rifiuti da costruzione e demolizione) il premio è stato ritirato dal presidente del Cda Roberto Marsicola.
I premi vinti dalle imprese di Frosinone sono stati consegnati dal presidente della Regione Piero Marrazzo alle società: Resintex Technology srl, Refas srl, Il Carbonio srl. I riconoscimenti assegnati dalle imprese di Latina sono stati consegnati invece dal ministro delle Infrastrutture e Trasporti, Altero Matteoli alle società: D.E.A. srl, Devoto spa, Estintori Signorotto srl. Quelli destinati alle imprese di Rieti sono stati consegnati dal presidente di Unioncamere Andrea Mondello alle società: D.F.M. srl, ai fratelli Aguzzi srl e alla Ri.El.Co. Impianti srl. Infine i riconoscimenti alle imprese di Viterbo sono stati consegnati dal prefetto di Viterbo Alessandro Giacchetti alle società: Antologia Srl di Civita Castellana, Studio Due srl, Morelli Giorgio srl.