Assicurazioni Salta la cancellazione del divieto al monomandato

Dietrofront sull’emendamento per la cancellazione del divieto del monomandato nella distribuzione di polizze assicurative nei rami danni. Con la conferma, ma con alcune modifiche sulla durata dei contratti (che potrebbe ridursi) e sullo sconto dei premi, dell’emendamento che elimina il diritto di recesso annuale dalla polizza. Introducendo i contratti poliennali di 5 anni e uno sconto annuale sui premi. È questo, secondo l’agenzia Radiocor, l’orientamento della maggioranza sugli emendamenti al disegno di legge sullo sviluppo in Commissione Industria del Senato.