Assieme ai milanesi torna anche lo smog

I milanesi che tornano in città dopo le vacanze troveranno un’aria carica di inquinanti. Da tre giorni il Pm10 - le polveri sottili - viaggiano oltre la soglia di attenzione. Sabato, ultimo dato ufficiale, la concentrazione media nella giornata è stata in città di 167 microgrammi al metro cubo, il valore più alto in provincia, tre volte il limite, fissato a 50. Una situazione destinata a peggiorare oggi, con la ripresa delle attività sospese durante le ferie. La Regione, intanto, lavora al blocco totale del traffico, l’unico fissato nel piano di inizio inverno e che - assoluta novità - scatterà simultaneamente in tutto il Nord. «La data più probabile è il 28 gennaio, ultima domenica del mese - racconta Marco Pagnoncelli, assessore regionale all’Ambiente-. Se ci saranno altri provvedimenti prima del blocco “padano”? Valutiamo la situazione giorno per giorno».