Assistenza sanitaria per stadi più sicuri

Si parlerà di sicurezza negli stadi venerdì 23 novembre presso la sede congressi dello stadio Meazza. Ma per una volta, se ne parlerà da un punto di vista diverso. Al primo congresso nazionale sul «Servizio sanitario negli stadi», infatti, l’attenzione dei relatori sarà concentrata sulla cosiddetta «safety», ovvero la sicurezza sanitaria personale del pubblico, degli atleti e degli operatori. Presso lo stadio Meazza si sta concludendo una sperimentazione, all’avanguardia in Italia, iniziata nel 2006 da parte della Regione Lombardia, finanziata dal ministero della Salute e diretta dall’Azienda ospedaliera «G. Salvini» di Garbagnate Milanese. L’incontro è rivolto principalmente agli operatori del settore.