Un’asta di beneficenza dedicata alle donne

Il tempo e la gioia: è questo il tema dell'asta di beneficenza che si terrà a Milano il 12 dicembre presso l'Hotel Melia Milano, in via Masaccio 19. La sessione. organizzata per migliorare la qualità della vita delle donne operate di tumore al seno, avviene in occasione dell'apertura del 4° congresso internazionale organizzato dalla Scuola di Oncologia Chirurgica Ricostruttiva di Milano, diretta dal dott. Maurizio Nava. Al congresso si confrontano i maggiori esperti di chirurgia oncoplastica della mammella,circa 500 specialisti provenienti da tutto il mondo. L'iniziativa è anche una preziosa occasione per la Scuola milanese di far conoscere le sua attività e di raccogliere nuovi fondi per finanziare la ricerca, i programmi di informazione ed educazione rivolti alle donne, la formazione di medici chirurghi. L'evento comincerà alle 19 con un cocktail d'apertura e avrà l'orchestrazione di Antiquorum, famosa casa d'aste.Protagonisti una sessantina di lotti tra orologi e gioielli, tutti declinati al femminile, delle marche più prestigiose: tra queste, Audemars Piguet, Blancpain, Breguet, Chanel, Damiani, Jaeger LeCoultre, Rolex, Vacheron Constantin, Cartier, Chantecler, DeBeers, Pomellato, ecc. I modelli hanno un prezzo medio (di vendita al pubblico) di circa 3mila euro, ma vi sono anche pezzi da 20mila euro e sarà il battitore a stabilire volta per volta la base di partenza dell'asta.
L'idea dell'asta è scaturita da un incontro tra il dott. Giacomo Bozzi, presidente di Richemont Italia (cui fanno capo, oltre a Cartier, altre prestigiose case orologiere) e il dott. Maurizio Nava, direttore della Scuola di Oncologia ed è stata resa possibile grazie anche alla generosità di figure importanti del mondo del tempo: Ileana e Maristella Pisa (Pisa Orologeria) e Valerio Verga (Orologeria Luigi Verga). "Ci aspettiamo un buon risultato da questa iniziativa", dice Giacomo Bozzi," che ha sì finalità commerciali a scopo benefico, ma che vuole anche dimostrare come il cosiddetto mondo del lusso sia capace di fare cose buone e gratificanti anche sotto un profilo diverso da quello con cui viene solitamente inteso ed evidenziato".