Un’asta da sogno

Sia pure con un po’ di rimpianto, l’editore Guido Mondani vende la sua eccezionale collezione di Rolex in quel di Ginevra, due sessioni, il primo aprile e il 13 maggio. Trecentonove lotti, praticamente tutti i modelli storici e recenti della maison Ginevrina. Per gli appassionati una vera cuccagna, visto che parliamo di uno dei due marchi, l’altro è Patek Philippe, più desiderati e ambiti dai collezionisti di tutto il mondo. Tra i pezzi più rari, il rattrapante degli anni ’40, il Milgauss prima serie, il «padellone» e il mitico crono Jean Caude Killy. Per informazioni e per seguire l’asta on line, www.antiquorum.com.