Astaldi fa il metrò a Roma

La gara per la metrò C di Roma è stata vinta dal raggruppamento di imprese guidate da Astaldi. A far vincere l’appalto da 3 miliardi all’Associazione temporanea di impresa con capofila Astaldi e formata da Vianini Lavori, Consorzio cooperative costruzioni, Ansaldo trasporti sistemi ferroviari (di Finmeccanica, ha avuto una quota parte di lavori da 400 milioni) è stata la migliore offerta tecnica e la migliore offerta economica con un ribasso sulla base d’asta del 18% sulle opere civili e impiantistiche.