Un’astrusa boiata del presuntuoso Haneke

NIENTE DA NASCONDERE
Il popolare conduttore tv Georges (Daniel Auteuil) riceve delle misteriose cassette, che guarda con crescente apprensione assieme alla moglie infedele Anne (Juliette Binoche). Aiuto, questo tale sa tutto di noi. Un giallo? No, sarebbe stato troppo banale per il trombone austriaco Michael Haneke, che infatti a Cannes ha vinto il premio della regia. Fatevi ammaliare dalle critiche estasiate e beccatevi questa presuntuosa, astrusa boiata.