Atlantic Challenge: agonismo a vela nel mare della Fiera

Approda a Genova l’International Contest of Seamanship-Atlantic Challenge. A partire da oggi, le acque antistanti alla Fiera del Mare di Genova ospiteranno, grazie al lavoro svolto dallo Yacht Club genovese, quest’importante manifestazione sportiva, disputata per la prima volta nel 1986 negli Stati Uniti. Giunto quest’anno alla sua undicesima edizione, il torneo regalerà alla nostra città una settimana di autentico agonismo. Circa 300 giovani amanti del mare, provenienti da tutto il mondo, si sfideranno in dimostrazioni di abilità marinaresca, gare di velocità e gare di navigazione a remi. Tante e così diverse prove, che avranno per protagonista un solo tipo di imbarcazione: la Yole di Bantry. Simbolo dell’Atlantic Challenge, la Yole è una riproduzione delle antiche scialuppe francesi in uso nel XVIII secolo. Un’imbarcazione francese che ha un nome in parte inglese. Bantry è, infatti, la baia, nel sud-ovest dell’Irlanda, in cui venne rinvenuto il più antico esemplare di Yole conservatosi fino ai giorni nostri. La Yole è una barca pesante circa una tonnellata, lunga 11,64 metri e larga 2, dotata di dieci remi.