Atm fa le ore piccole: dieci bus viaggeranno per tutta la notte

Buone notizie per la gente della notte, il popolo della movida e gli amanti delle ore piccole: d’ora in poi tornare a casa sarà più facile. E assolutamente economico: con un solo euro - il costo del biglietto dei mezzi - infatti sarà possibile salire su un autobus fino alle 6 del mattino, ora in cui i mezzi prendono servizio. «Con il prolungamento del servizio - annuncia il sindaco - i mezzi da settembre viaggeranno 24 ore su 24, portando Milano all’altezza delle grandi città internazionali». L’unica città al mondo dove la metrò viaggia no stop è New York. Il motivo: i treni viaggiano su quattro binari, permettendo la manutenzione durante il servizio. Seguono Barcellona e Berlino che tengono aperta la metropolitana quasi 24 ore al giorno, mentre a Londra e Parigi il servizio si interrompe per 4 ore. «Treni e binari nelle reti più vecchie hanno bisogno di manutenzione costante - spiega il presidente di Atm Elio Catania - per questo motivo il servizio notturno verrà effettuato da autobus sostitutivi».