Atmosfera natalizia in Conservatorio con l’Oratorio e il Magnificat di Bach

Due grandi violinisti a confronto. L’uno è mediterraneo, l’altro è figlio della Madre Russia. Il primo ha nome Leonidas Kavakos, lunedì sarà in Conservatorio (ore 21) per le Serate Musicali. L’altro è Sergej Krilov, anche lui in Conservatorio, mercoledì alle 21, per la Società dei Concerti. E in mezzo, martedì, in Conservatorio (ore 20.30) per il Quartetto, l’Academia Montis Regalis e il Coro Filarmonico «Magrini» propongono un programma natalizio, con l’Oratorio di Natale e il Magnificat BWV 243 di Bach. Così come è un omaggio a Natale la serata in San Marco di sabato (ore 21), con l’Orchestra dei Ducati diretta da Fausto Perdetti e il Coro Ater. Il programma fa leva su Mozart e dintorni: cioè padre Leopold, il concorrente Salieri e Gatti, maestro di cappella a Salisburgo. Giovedì e sabato effervescenti, nel segno del valzer, al Dal Verme con l'Orchestra dei Pomeriggi. Giovedì, venerdi e domenica, Wayne Marshall ritorna sul podio della Verdi per dirigere le «Christmas Carols».