Atmosfere orientaleggianti al nuovo «Thai Elephant»

Ha due settimane di vita il Thai Elephant, gradevole ristorantino thai dall’atmosfera orientaleggiante: arredi tipici, decorazioni vistose alle pareti, musica di sottofondo. Aperto da Michele e dalla moglie Yuphin. Tra le portate, il tradizionale riso patthai con pesce o carne; la zuppa speziata di gamberi Tom Yam Kung; gli spiedini di maiale; le verdure saltate con zenzero; le insalate di tutti tipi (perfino con spaghetti di soia), ma la scelta è vasta. Tra i vini rossi (una ventina di etichette) non mancano i Dolcetti, i Chianti, i Barbera e i Brunelli; ma si può scegliere anche tra buoni bianchi. I pregi: per ora non si avverte lo sgradevole odore di fritto tipico di alcuni ristoranti orientali. I difetti: personale un po’ ansioso (ma si può migliorare). Info: Piazza Aspromonte (Zona Loreto). Prezzo medio 25-35 euro, bevande escluse. Tel. 02 29531692. Cell. 338 2143833.