«Attacchi ingenerosi a Sviluppo Italia»

«Negli ultimi tempi Sviluppo Italia è stata oggetto di attacchi ingenerosi che la Compagnia delle Opere non condivide minimamente». Lo ha dichiarato il presidente della Compagnia delle Opere Raffaello Vignali sottolineando che la sua organizzazione è interessata al ruolo e all'attività di Sviluppo Italia. L'Agenzia interviene positivamente nell'impresa sociale attraverso gli strumenti dell'autoimpiego, della microimpresa, della «fertilità», del venture capital e ora attira investimenti dall'estero.