Attentato a Bagdad, 40 morti e 60 feriti

Tra le vittime dell'esplosione ci sarebbero molte donne e bambini. Il minibus imbottito di esplosivo è saltato in aria nel centro della capitale irachena, vicino ad una moschea sciita. <strong><a href="/a.pic1?ID=211968" target="_blank">A Baiji, 22 morti</a></strong>

Bagdad - Un minibus carico di esplosivo è saltato in aria nel centro di Bagdad. Nell'esplosione almeno 40 persone hanno perso la vita, mentre sarebbero circa 60 i feriti. Tra le vittime vi sono diverse donne e bambini. Secondo la polizia, il minibus era stato parcheggiato nei pressi delle piazza Khalani nel quartiere centrale di Sank della capitale. Al momento dell’esplosione una moschea sciita della zona era piena di fedeli. La polizia ha chiuso l’intera area al traffico.