Atterra il car sharing ecologico

Malpensa è il primo aeroporto italiano a ospitare il car-sharing ecologico: una nutrita flotta di auto elettriche e a basso impatto ambientale sarà a disposizione dei passeggeri 24 ore su 24. Il servizio, nato da un accordo tra Sea, Trenord, Sems e Regione Lombardia, è stato inaugurato ieri al Terminal 1, di fronte alla biglietteria del Malpensa Express, dove sono state realizzate quattro nuove postazioni auto, con tanto di colonnine e punti di ricarica. La tariffa è di 5 euro all’ora senza costi aggiuntivi per le auto elettriche e di 2,40 euro all’ora più 0,48 euro al chilometro per le auto tradizionali euro 5. Chi arriva in aeroporto potrà quindi scegliere tra due soluzioni «sostenibili», alternative all’auto privata: il treno oppure una auto «e-vai», come è stata ribattezzata, in car-sharing. «Il sistema di mobilità è ormai completato: oggi a Malpensa e fra due giorni a Linate - ha commentato l’assessore lombardo alle Infrastrutture, Raffaele Cattaneo - stiamo rendendo possibile una forma di mobilità a impatto zero, che in Lombardia sta diventando una rete».