Atteso ritorno al Conservatorio, Perahia interpreta Bach

Venne il giorno di Murray Perahia. Il pianista newyorkese suonerà Bach domani al Conservatorio (20), per aprire la stagione della società del Quartetto. Altro appuntamento imperdibile mercoledì agli Arcimboldi (21), con gli «under 30» della Ubs Verbier Festival Orchestra, per la prima volta a Milano con la partnership delle Serate Musicali. Sempre mercoledì, si apre alla Scala (18), la mostra dedicata al maestro Karajan sul tema «La vita, l'arte, gli anni della scala». Interverrà Eliette von Karajan. Giovedì, Auditorium di largo Mahler (20.30) l’Orchestra Verdi, con il soprano Evelina Dubracheva, diretti da Rudolf Bashai, propone musiche di Lokshin e Beethoven. Venerdì, Basilica di S. Ambrogio (21), l’Ensemble di Vienna Thomas Christian con il soprano Lorna Windsor eseguono la Sinfonia n. 4 di Malher, nella versione da Camera di Ervin Stein. Sabato alla Scala (20) per «Progetto Accademia» va in scena «Le Nozze di Figaro» di Mozart diretta da Giovanni Antonini.