ATTORI C’è Chuck Bass di «Gossip Girl» e il «bello» Eros Galbiati

Attori e attrici, cantanti e calciatori, e poi i modelli più cool del momento, perché questa è una fashion week e anche l'occhio vuole la sua parte. Sono loro i protagonisti degli eventi social e mondani della settimana. Impossibile partecipare a tutti gli appuntamenti, a meno che non siate dotati di superpoteri e del dono dell'ubiquità, perché i party, i cocktail e le feste sono davvero tanti, tutti rigorosamente su invito, ma con qualche eccezione. Come l'evento dopo-sfilata di Dolce&Gabbana nella boutique uomo di corso Venezia 15 (oggi dalle 17 e 30) dove i supermodelli David Gandy, Adam Senn e Enrique Palacios (testimonial di varie campagne D&G) «ricevono» le fan più sfegatate per baci, abbracci, foto e autografi.
La sera ci si può rifare gli occhi (anche) al party di Philippe Plein, dove l'invitato speciale è Ed Westwick, meglio noto come Chuck Bass, bel tenebroso del serial tv Gossip Girl. Testimonial della nuova campagna Philipp Plein scattata a New York da Terry Richardson, l'attore e cantante inglese stasera sfila a Palazzo Clerici dalle 21, e poi si scatena con le fan (la caccia ai biglietti è aperta). Altra location altra star: l'attore americano Stephen Dorff, affascinante protagonista di Somewhere di Sofia Coppola, è atteso al party con musica live di Hogan, che l'ha scelto come testimonial della nuova campagna, allo Spazio Fogazzaro (dalle 18 alle 21). Mentre molti attori italiani come Eros Galbiati, il bello di Notte prima degli esami, sono ospiti di Ballantyne in corso Italia. Tutto il mondo fashion che conta sarà comunque all'opening della mostra «Maglifico» allestita a Palazzo Morando (via Sant'Andrea). Curata, fra gli altri, da Giusi Ferrè, la mostra svela gli aspetti più inediti della maglieria griffata da big come Chanel, Armani, Krizia, Missoni e nuovi nomi come Paolo Errico. Chi apprezza la buona tavola si dà appuntamento invece all'evento food and fashion di Boglioli, che stasera presenta le nuove collezioni con White allo Spaziomari&nco di via Ampolla, e dalle 19 mette ai fornelli 4 superchef. Imperdibili i corti d'autore dedicati a Ferrè e a Vivienne Westwood del primo Festival internazionale di Cinema e di Moda, ideato da Diane Pernet in collaborazione con Naba (oggi e domani dalle 18 al Teatro dell'Arte della Triennale), e il party di Energie in via Tortona 31, con il concerto dei Rubber Kiss Goodbye, band di Tara Ferry, figlio del mitico Brian.
Dopo la maratona di eventi di oggi, domani sera ci si può sempre rilassare con la partita Inghilterra-Italia, appuntamento obbligato anche per il popolo fashion, che si ritroverà al super-party di Dolce&Gabbana, al Metropol di viale Piave. È questa la festa più cool di domani, dove non mancherà la proiezione della partita su maxi-schermo, da godersi insieme ai due stilisti, ai modelli e tante celeb internazionali. Tutti sfileranno su un red carpet - rigorosamente prima dell'inizio della partita -, protagonisti 24 giovani campioni del calcio italiano, come Poli e Viviano dell'Inter, Candreva della Lazio e Insigne del Pescare. Gli stessi che Domenico Dolce ha immortalato in una serie di foto inedite, raccolte nel libro «Campioni by Domenico Dolce» (ed. Rizzoli), e nella mostra aperta domani al Metropol (dalle 20 e 30). Dalle 22, via alla festa con performance a sorpresa.
Lunedì tutti al party di 10 Corso Como per la nuova collezione di One T-Shirt disegnata dall'artista tedesco Tobias Rehberger, mentre in corso Genova, da Biffi si brinda con GQ, ospite d'onore Fabrizio Sclavi, artigiano della carta «disegnata», che trasforma le vetrine in opere d'arte.
D'obbligo in questi giorni anche un passaggio alla mostra «Tribute to Marilyn», realizzata da Fratelli Rossetti e dall'artista Alessandro Gedda, che omaggiano l'immortale star con 5 sculture ispirate alla "Lady Brera" e 50 dipinti a lei dedicati (fino al 10 luglio, all'Umanitaria di via S. Barnaba). Chiude in bellezza il charity-cocktail di Vertu che insieme a Smile Train lancia il nuovo smatphone «buono» Costellation Smile (per ogni telefonino venduto, 200 euro vanno ai bambini dell'associazione): sarà mercoledì sera, a settimana finita, alla Galleria Carla Sozzani di corso Como, e ci saranno super ospiti «social», ma soprattutto sarà per una buona causa.