Attori e manager del cioccolato: ecco cosa fanno gli ex assessori

C’è chi è tornato a dirigere la «fabbrica di cioccolato» ma da settembre si ributterà (anche) in politica e chi è proiettato su un futuro negli States. Sognando Broadway piuttosto che Obama. Smaltita la sconfitta elettorale, gli ex assessori della giunta Moratti rimasti anche fuori dal consiglio comunale sono tornati alle vecchie professioni o se ne stanno inventando di nuove. Fuori dal Palazzo, hanno tenuto d’occhio le prime battaglie degli ex colleghi eletti in aula, ma per la prima volta come consiglieri dell’opposizione. Danno le pagelle a loro e promuovono Letizia Moratti nel nuovo ruolo di «barricadera».