Attraversa a piedi la pista di Ciampino: bloccati i voli

Roma. L'allarme terrorismo arriva anche negli aeroporti italiani. Un giovane che attraversava a piedi la pista dell'aeroporto di Ciampino con indosso uno zaino è stato fermato e interrogato dalla polizia. L’uomo è stato poi identificato come un etiope. Gli artificieri hanno preso i suoi due zaini, uno più grande dell’altro, e li hanno fatti brillare: all’interno non c’era nulla di pericoloso. L’allarme ha provocato lo stop delle partenze di alcuni voli low-cost: i circa 600 i passeggeri che avrebbero dovuto partire ieri sera hanno dovuto rinviare il decollo a questa mattina.