Attrici ubriache «uccise» sul set

Le attrici della serie Tv Lost Michelle Rodriguez, che nella seconda serie del telefilm in onda negli Usa è la dura ex- poliziotta Ana Lucia, e Cynthia Watros, che interpreta la ex- paziente di manicomio Libby, fermate nel mese di dicembre dalla polizia delle Hawaii a distanza di pochi minuti in due separati incidenti, perchè guidavano ubriache, sono state «uccise» per rappresaglia dai responsabili del programma. La «vendetta» dei produttori è stata inesorabile e i personaggi interpretati dalle due attrici sono stati uccisi a colpi di pistola, nella puntata andata in onda mercoledì sera, da Michael, padre disperato alla ricerca del figlio.