Auditorium Il tendone del Caravanserraglio tra vintage e curiosità

Signore romane di buon gusto all’assalto del Caravanserraglio, la mostra mercato dell’«altro chic» capitanata da Ciu Ciu Bosco e Flavia Donà dalle Rose, 400 metri quadrati di fronte alla libreria dell’Auditorium. Fino al 7 gennaio uno shopping diverso e divertente, con oltre 50 espositori che propongono gioielli, abiti, accessori, vintage etnico, oggetti per la casa, design, sculture, disegni, quadri, tappeti, cineserie, vetro, lavori di carta, legni intagliati, materiali riciclati, idee per i regali di Natale e piccole meraviglie che non si trovano tutti i giorni nei normali negozi.Caravanserraglio viene dall’antico karawan-sarai, il palazzo della carovana della lontana Persia nel cui cortile convivevano merci e persone, poeti e animali da trasporto, maghi, musicisti e giocolieri, artisti e artigiani per il tempo della sosta. È la struttura del nomadismo, un’allegra e raffinata Babele che fa da collante anche a questa moderna mostra mercato, che ogni anno sotto Natale dà spazio e visibilità alla creatività e all’originalità preparando per i visitatori un cocktail esotico sempre diverso ma sempre all’insegna dell’eleganza. Un «salotto» sotto la tenda, un luogo di incontri dove non manca un buon bicchiere di vino.