Audiweb, sono 23 milioni gli utenti di Internet in Italia

Secondo Audiweb nel mese di gennaio 2010 risultano 23,2 milioni gli utenti attivi in Italia, con un incremento dell'12% rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso. Nel giorno medio risultano 11,3 milioni gli utenti attivi che navigano per 1 ora e 43 minuti, visitando 181 pagine. Tutti i valori risultano in crescita confrontati con il mese di gennaio 2009: gli utenti attivi nel giorno medio crescono del 20%, così come il tempo speso (+8%) e le pagine viste (+3%).
Sono 10,6 milioni le donne e 12,5 milioni gli uomini attivi nel corso del mese, principalmente tra i 35-54 anni (9,5 milioni) e i 16-34 anni (8 milioni). Accede a internet il 47,8% della popolazione del Nord-Ovest (7,2 milioni di utenti attivi), il 43,4% dell'area Nord-Est (4 milioni), il 42,7% del Centro (4,2 milioni) e il 37,6% dell'area Sud e Isole (7,6 milioni). Il Friuli-Venezia Giulia e la Lombardia risultano tra le regioni con il più alto tasso di attività online (rispettivamente con il 49,9% e il 49,4% di utenti attivi sulla popolazione di riferimento).
La distribuzione dell'utilizzo del mezzo presenta una maggiore concentrazione nei giorni lavorativi (lunedì - venerdì) con 11,9 milioni di utenti attivi, 183 pagine viste per 1 ora e 42 minuti per persona nel giorno medio, mentre nel fine settimana (sabato - domenica) risultano 10 milioni gli utenti attivi con 174 pagine viste.
La fascia pomeridiana è la parte del giorno che registra il maggior numero di accessi a internet: tra le 12 e le 15 sono, infatti, quasi 6 milioni gli utenti attivi che accedono al web. Il valore rimane alto per tutto il pomeriggio fino a raggiungere il picco tra le 18 e le 21 con 6,161 milioni di utenti attivi, collegati in media per 38 minuti. Durante le fasce orarie serali e notturne (dalle 21 alle 03) il tempo speso per persona aumenta, superando i 40 minuti.