Aumenta del 5% la raccolta premi

Toro Assicurazioni

La raccolta premi consolidata di Toro Assicurazioni al 30 giugno 2005 è stata pari 1,430 miliardi di euro, in crescita del 5% rispetto al primo semestre del 2004. Lo ha reso noto ieri la compagnia assicurativa controllata dal gruppo De Agostini. I premi danni sono stati pari a 1,177 miliardi, in crescita del 3,4%, rispetto lo stesso periodo del 2004. In particolare, l’auto ha raggiunto i 799 milioni (più 1,7%), mentre il non-auto si è attestato a 379milioni (più 7,1%). L’ottimo andamento tecnico è stato invece alla base della crescita dei rami incendio (80,7 milioni, più 5,2%) e infortuni (71,1 milioni, più 9,9%). Quanto ai premi vita, nei primi sei mesi dell’anno si è registrato un aumento del 13,4% pari a 253 milioni. La nuova produzione Vita ha raggiunto 125 milioni (54,9%), di cui 12,7 milioni di premi annui e ricorrenti (più 81,4%) e 113 milioni (più 52,4%) di premi unici. Espressa in Ape (Annual premium equivalent), la nuova produzione ha registrato un più 66,5% a 24 milioni.