Aumentano l’utile e il dividendo

Buoni risultati per Cementir. L’assemblea ordinaria degli azionisti, presieduta da Francesco Caltagirone junior, ha approvato il bilancio 2006. L’utile netto del gruppo si è attestato a 114,3 milioni, aumentato quindi del 5%. I ricavi netti ammontano a 1,05 miliardi (più 23%), il margine operativo lordo è pari a 247,3 milioni (più 34%) e il risultato operativo è di 180,9 milioni (più 52%). Su proposta del cda è stato deliberato un dividendo di 0,10 euro per azione per l’intero esercizio 2006, in crescita del 18% rispetto all’anno precedente. Il pagamento è previsto per il 24 maggio, previo stacco della cedola numero 6 il 21 maggio.