Aumentano nel 2006 i finti dentisti

Nel 2006 sono state 27 le strutture sanitarie sequestrate tra le province di Milano, Como e Varese, nel corso di 145 ispezioni effettuate dai Nas (il Nucleo antisofisticazione dei carabinieri) di Milano, e 84 le persone denunciate, molto spesso per esercizio abusivo della professione medica. Secondo i dati, diffusi ieri, la maggior parte delle irregolarità sono state compiute da finti dentisti, cioè odontotecnici sorpresi a fare gli odontoiatri, la stragrande maggioranza delle persone denunciate. Scorrendo i dati emerge che nel 2005 le ispezioni erano state 111, con 45 segnalati all'autorità giudiziaria e 11 strutture poste sotto sequestro. E proprio mercoledì, in provincia di Varese, è stato scoperto uno studio odontoiatrico totalmente abusivo, gestito da D.C., odontotecnico 37enne, denunciato per esercizio abusivo della professione medica. A chiamare i carabinieri è stato un paziente insospettitosi perché il finto dentista fissava gli appuntamenti sempre dopo cena.