Aumento di capitale da 2,2 miliardi euro

Il fondo di investimento giapponese Nomura ha annunciato l’emissione di nuove azioni per 300 miliardi di yen, pari a circa 2,5 miliardi di euro. Le azioni saranno emesse nell’arco di un anno a partire dal 19 febbraio e saranno offerte al pubblico, ha comunicato la società in una nota. I fondi saranno investiti nelle controllate della banca. Nomura, il primo broker giapponese, ha acquistato le attività di Lehman Brothers - la banca d’affari Usa fallita lo scorso settembre - in Asia, Europa e Medio Oriente, e ha bisogno di rastrellare liquidità per recuperare i costi di tali acquisizioni, dopo aver comunicato una perdita netta di 342,9 miliardi di yen (circa 2 miliardi di euro) nello scorso trimestre. Gli asset americani di Lehman erano stati rilevati da Barclays.