Aumento per Lombarda

Via libera dal consiglio di amministrazione di Banca Lombarda all’aumento di capitale a pagamento per 29,3 milioni. L’operazione, destinata a sostenere il piano industriale 2006-2008, prenderà il via presumibilmente nel mese di giugno. Il prezzo di emissione delle nuove azioni, nel rispetto di quanto previsto dalla delega conferita dall’assemblea, non potrà essere superiore a 12,636 euro per nuova azione e inferiore a 1 euro per nuova azione. Mediobanca ha dichiarato la propria disponibilità a promuovere la garanzia per il buon esito dell’operazione.