Aurigemma: «Ora anche l’opposizione riconosce il buon lavoro del sindaco»

«Siamo contenti che anche l’opposizione riconosca l’ottimo lavoro svolto dalla giunta Alemanno - dice Antonello Aurigemma, presidente della commissione Mobilità del Comune di Roma in relazione al via libera della metro B1 e B2 - e abbia messo da parte l’allarmismo ingiustificato che va predicando da tempo, anche perché sin dall’inizio il sindaco aveva confermato la priorità dell’opera. Oggi si apre una nuova fase per Roma, in cui prevarranno i fatti e non le parole. Il completamento dalla B1 Conca d’Oro-Ionio e il completamento della B2 Rebibbia-Casal Monastero sono la dimostrazione di questa inversione di tendenza che si è concretizzata nella votazione del Bilancio fatta questa mattina in Aula Giulio Cesare. Un plauso va al presidente del V Municipio, Caradonna, cui va il merito di aver riconosciuto il successo di questa opera».