Australian Masters: vince Pampling allo spareggio

Pampling, che da anni gioca nell’US PGA Tour dove ha
ottenuto due titoli, ha superato alla terza buca di spareggio il connazionale Marcus Fraser (276 - 73 67 71 65) con il
quale aveva chiuso alla pari le 72 buche regolamentari

Il 39enne australiano Rod Pampling (276 - 71 68 70 67) ha vinto lo Sportsbet Australian Masters, il terzo torneo nel calendario 2009 che l’European Tour ha organizzato in collaborazione con l’Australasia Tour e che si è disputato sul percorso dell’Huntingdale GC di Melbourne in Australia.

Pampling, che da anni gioca nell’US PGA Tour dove ha ottenuto due titoli, ha superato alla terza buca di spareggio il connazionale Marcus Fraser (276 - 73 67 71 65) con il quale aveva chiuso alla pari le 72 buche regolamentari. Al terzo posto con 279 l’altro australiano Robert Allenby, leader dopo tre giri insieme a Michael Sim finito 11° (283), al quarto con 280 il sudafricano Tim Clark, lo svedese Alexander Noren e l’australiano Nathan Green, altro membro dell’US PGA Tour tornato in patria, come il vincitore, per partecipare a una delle gare più prestigiose del circuito di casa. Pampling ha ricevuto un assegno di 140.193 euro su un montepremi di 750.000 euro, uno dei più bassi dell’European Tour.