Authority: troppi scontri nel settore

È ormai scontro aperto tra Telecom Italia e Vodafone sull'offerta dell'operatore mobile per utilizzare il numero di casa anche sul cellulare. Dopo la denuncia di Vodafone al Tribunale di Milano per gli ostacoli frapposti dall’ex monopolista, ieri il presidente dell’Autorità per le tlc, Corrado Calabrò si è dichiarato preoccupato per il clima di animosità raggiunto dagli scontri nel settore delle tlc. Il Garante formulerà il suo giudizio in un Consiglio che affronterà la questione giovedì prossimo. Sempre ieri per la terza volta l'Antitrust ha rinviato la scadenza dell'istruttoria (dal 15 febbraio al 10 maggio) aperta sugli operatori di telefonia mobile: Tim, Vodafone e Wind.