Autista sequestrato e camion ripulito dagli abiti griffati

Hanno legato mani e piedi all’autista prima di svuotare il camion pieno di capi d’abbigliamento per un valore di 350mila euro. È accaduto la serata di martedì a un albanese di 24 anni, ritrovato poi ieri, poco prima delle 9, ancora legato all’interno del suo mezzo, parcheggiato vicino al distributore Esso di viale Rubicone, a Bruzzano. Il giovane ha caricato martedì sera il camion con vestiti griffati provenienti dalla ditta «Idica» di Segrate. Dopo aver preso l’autostrada il camion è stato fermato da sei persone armate che, dopo la rapina, sono scappate.