Auto, Ford vende Volvo Ai cinesi per due miliardi

Il marchio svedese passa alla cinese Geely: operazione praticamente
conclusa. Venduta dalla Ford per 2 miliardi, 10 anni fa l'avevano
pagata il triplo. Le auto saranno prodotte a Pechino

Washington - La Volvo ai cinesi. La Ford annuncerà oggi che le trattative per la cessione della Volvo alla cinese Geely sono progredite al punto da poter considerare la vendita ormai probabile. Lo riferisce Bloomberg citando una fonte vicina all’operazione. Secondo la stessa fonte, la Ford, che il 28 ottobre scorso aveva definito la Geely come "l’offerente preferito", metterà anche nero su bianco una tabella di marcia per portare a termine la vendita in un comunicato che sarà diffuso oggi. Dalla Ford Europa non è arrivato però alcun commento alla notizia.

Due miliardi Secondo altre persone vicine alle trattative, per acquistare la Volvo, la Geely offre circa 2 miliardi di dollari, meno di un terzo di quanto la Ford ha pagato lo stesso marchio svedese una decina d’anni fa. La Geely avrebbe inoltre in programma di costruire una fabbrica in Cina una volta che l’acquisto di Volvo sarà concluso, probabilmente a Pechino.