Auto fuoristrada Muore una neonata

Non aveva nemmeno un mese di vita, lo avrebbe compiuto proprio ieri. Shamir Teresa Cosentino è morta sabato sera, dopo dodici ore di agonia, a seguito dello scontro tra l’auto sulla quale viaggiava, guidata dalla madre, e due vetture in sosta, lungo la provinciale che attraversa Pieranica (Cremona). Inspiegabilmente la donna ha perso il controllo della sua Renault, che si è schiantata contro le vetture in sosta. La piccola è deceduta a causa di un’emorragia cerebrale provocata dalle numerose fratture riportate nell’incidente. La madre, Marinella Cubello di 38 anni, è tuttora ricoverata in gravissime condizioni presso l’ospedale Maggiore di Crema. La sua prognosi è riservata. Da un mese la donna si era trasferita da Milano a Quintano, in provincia di Cremona, con il compagno e padre di Shamir. In auto con lei e la piccola al momento dell’incidente c’era anche il primo figlio, Manuel, che ha riportato solo contusioni.