Auto In giugno mercato in calo Le vendite Fiat giù del 3,6%

Il mercato dell’auto torna a segnare il passo: nel mese di giugno le immatricolazioni registrano una flessione dell’1,70% a 168.832 unità (171.753 nel giugno 2010). Calo del 13,09% anche per le immatricolazioni del primo semestre, attestatesi a 1.012.849 unità. Le auto immatricolate da Fiat Group Automobiles sono state oltre 50 mila, con una flessione del 3,6% su giugno 2010. La quota di mercato del Lingotto si attesta così al 29,8%, in calo di 0,6 punti percentuali su giugno 2010 e sostanzialmente stabile rispetto agli ultimi mesi (30,1% in maggio, 28,7 in aprile e 29,3 in marzo). Nel primo semestre dell’anno Fiat Group Automobiles ha venduto 296mila vetture (il 17,8% in meno rispetto ai primi sei mesi del 2010) per una quota del 29,2%, in calo di 1,7 punti percentuali.