Auto si ribalta e travolge due ciclisti: gravi

Mariastella Gelmini </B>No alla stangata ai cittadini, accettiamo solo se si tratta di pagare una cifra veramente simbolica

Davvero spettacolare l’incidente stradale accaduto ieri in via Francesco Sforza, lungo la circonvallazione interna. Dove una vettura finita fuori strada ha investito due ciclisti, un uomo e una donna, ora ricoverati in gravi condizioni all’ospedale. La più sfortunata è stata sicuramente la donna, una 53enne residente a Bergaro di Fagnano Olona (Varese) e che è grave al Fatebenefratelli: per estrarla da sotto la vettura, dov’era rimasta incastrata insieme alla sua bici, sono dovuti intervenire i vigili del fuoco che hanno lavorato a lungo. Ma veniamo alla dinamica. Alle 17.30 un 33enne residente in città, arrivando a tutta velocità da via Santa Sofia, ha perso il controllo della sua Ford Fiesta ed è finito sull’altra corsia. L’auto si è capovolta e, superando il marciapiede, è rotolata sino davanti a un portone, trascinando con sé due ciclisti investiti durante tutto quel percorso: un 62enne residente a Galbiate (Lecco) e la donna. Il ciclista, spaventatissimo, è stato portato al vicino Policlinico e le sue condizioni appaiono abbastanza preoccupanti; l’automobilista, finito alla clinica Santa Rita, è il meno grave.