Autocarro trancia i cavi del filobus

A causare il guaio, non il primo e speriamo l’ultimo nella storia dei filobus genovesi, è stato un autocarro che giovedì mattina, intorno alle 7, mentre transitava in via Cadorna, ha tranciato di netto il cavo della rete elettrica.
La caduta delle rete aerea del filobusa ha comportato la paralisi della linea 30 che collega via di Francia a Sampierdarena con via Rimassa alla Foce.
Per forza di cose l’azienda dei trasporti si è vista costretta a interrompere subito il servizio per consentire ai tecnici la riparazione e il ripristino della linea aerea e della rete elettrica.
Il servizio dei filobus, se tutto andrà come previsto, dovrebbe riprendere lunedì 26 novembre. Intanto, attraverso il suo sito, Amt fa sapere che la tratta sarà coperta con l’impiego di «autobus termici».