Autostrade Per Atlantia utile in aumento e maggiori investimenti

Il gruppo Atlantia, guidato da Giovanni Castellucci, chiude i primi nove mesi dell’anno con un utile consolidato di competenza di 572 milioni (+26,2%). Nel periodo, i ricavi sono cresciuti del 9,1% a 2,838 miliardi, di cui un +5% è arrivato dall’incremento del canone di concessione Anas. L’ebitda è salito del 6,9%, a 1,788 miliardi. Per il 2010 è previsto un miglioramento dei risultati operativi della gestione rispetto allo scorso anno. Da gennaio a settembre gli investimenti delle società del gruppo ammontano a 994 milioni (+10%). Per quanto riguarda il traffico, nel periodo, sulla rete di Autostrade per l’Italia e delle concessionarie autostradali italiane controllate, si è registrata una crescita pari a +0,36% rispetto al 2009.