Autunno ghiotto: due mesi di sagre, degustazioni e festival dedicati al buon cibo

Bresaola o pizzoccheri? In autunno le montagne a nord di Milano diventano il palcoscenico di feste gourmand a km zero: si comincia con la Sagra dei Crotti a Chiavenna (dal 6 all'8 settembre), si continua con il Grappolo d'Oro, la festa del vino Valtellinese a Chiuro, poco dopo Sondrio: bottiglie pregiate di Sforzato, Valtellina Superiore, Inferno, Sassella, che accanto alle classiche degustazioni offriranno spunti di trekking enogastronomici fra i vigneti (fino all'8 settembre). Una novità il Bresaola Festival nel capoluogo valtellinese (21-22 settembre) al quale farà seguito, il 6 ottobre, la seconda edizione del Dì de la Brisaola a Chiavenna, con assaggi e vendita di piccoli produttori locali. Nei weekend d'autunno c'è anche il Pizzocchero d'Oro a Teglio, e se non avete fretta, il 18-20 ottobre grandi abbuffate di formaggio a Morbegno. L'occasione? La centoseiesima Mostra del Bitto. Per conoscere tutti gli appuntamenti: www.valtellina.it.