Autunno a Milano...

Amsa schiera nei prossimi fine settimana, dal 20 novembre fino alle Festività di Natale, nuove squadre per una raccolta straordinaria delle foglie nei parchi e nei giardini di Milano

Dal parco Trotter ai giardini Montanelli, sono dieci le aree verdi cittadine coinvolte nel piano di raccolta, grazie anche alla possibilità di “arruolare” avventizi con l’innovativo sistema dei “buoni lavoro”. Una nuova iniziativa che segue “Mangia la foglia”, una straordinaria raccolta delle foglie al Parco Sempione tenutasi lo scorso 24 ottobre.

Nell’occasione i dipendenti Amsa di ogni ordine e grado, rastello e scopa alla mano, hanno gratuitamente raccolto le foglie insieme agli amici, alle famiglie e ai cittadini che si sono uniti alla giornata di festa e di solidarietà, devolvendo il proprio compenso ad un ospedale cittadino per la realizzazione di un nuovo reparto dedicato ai bambini.

I prossimi weekend dedicati alla raccolta foglie si inseriscono nel potenziamento del servizio che vede Amsa all’opera già dal 26 agosto, con un mese di anticipo rispetto alla regolare tempistica. In quest’occasione Amsa ha reclutato 50 nuovi addetti per contrastare l’intensità del fenomeno della caduta autunnale delle foglie.

Dopo il successo registrato lo scorso inverno nel reclutamento di lavoratori avventizi grazie all’impiego dei “voucher” (buoni lavoro), Amsa utilizzerà nuovamente risorse aggiuntive, con la possibilità di ingaggiare lavoratori in tempi molto brevi, con particolare attenzione a disoccupati e giovani, riducendo contemporaneamente anche gli adempimenti burocratici previsti per il lavoro accessorio.