Avanza solo il Bund

I segnali di frenata dell’economia Usa hanno fatto crescere le tensioni sui mercati europei, con il Bund finito a 118,22, in rialzo di 68 punti. Tra i Btp limature per le scadenze «lunghe», con il mercato impegnato ad assorbire le emissioni di fine mese del Tesoro; mentre la novità è rappresentata dal possibile declassamento del rating del debito pubblico italiano da parte di Fitch. Si intensificano gli annunci di nuovi bond da parte di banche, come è il caso di Mediobanca per 1,2 miliardi.