Avetrana Indagati in 15 «Ma Sarah uccisa da zia e cugina»

Sarah Scazzi è stata uccisa dalla zia, Cosima Serrano, e dalla cugina, Sabrina Misseri. Lo zio Michele, invece, ha solo nascosto il cadavere, tentando anche di distruggere gli effetti personali della nipotina. È questa la conclusione dei pm, che hanno chiuso le indagini sulla vicenda, per la quale 15 persone sono state iscritte sul registro degli indagati. Tra i coinvolti a vario titolo anche Carmine Misseri, Cosimo Cosma . I reati contestati vanno dal concorso in omicidio, alla soppressione di cadavere, sequestro di persona, false dichiarazioni al Pm.