Avvistamento extraterrestri: la quota crolla da 1000 a 100

Gli scienziati hanno scoperto il nuovo pianeta Gliese 581, ospitato nella costellazione della Bilancia a soli 20 anni luce dalla Terra, e la possibilità che E.T. - il tenerissimo extraterrestre creato dalla fantasia di Spielberg - approdi sul nostro pianeta si fa nettamente più vicina. Tanto vicina che i previdenti bookmaker inglesi hanno drasticamente abbassato le quote da 1000 a 1 a 100 a 1. Il nuovo pianeta si trova infatti nella Zona Goldilocks, una zona climatica dell'universo nella quale gli scienziati confidano esista l'acqua. Il che aumenterebbe di molto la possibilità di una presenza di organismi viventi. Perché la scommessa sia considerata vincente, tuttavia, sarà il primo ministro britannico a dover dichiarare l'esistenza della creatura extraterrestre, entro un anno dalla giocata.