Avvocati in tv Accuse e colpi bassi fra i difensori Interviene l’Ordine

Si fa sempre più duro il gioco tra le parti nel giallo di Avetrana. E così l’Ordine degli avvocati di Taranto chiede ai legali in causa chiarimenti sul loro comportamento deontologico. Daniele Galoppa, difensore d’ufficio di Michele Misseri, e i coniugi Vito Russo ed Emilia Velletri, avvocati di Sabrina, dovranno dare spiegazioni sulle dichiarazioni e le accuse che si sono rispettivamente lanciati davanti le telecamere nel diluvio di interviste e commenti tra Taranto, Avetrana e studi tv di Roma e Milano. Poi ci sono i colpi bassi che Russo e Galoppa si tirano da giorni. E il gesto volgare che Russo ha mimato durante un fuori onda trasmesso da «Striscia la notizia».