Avvocato: «Denuncerò le madri clandestine»

Ha letto l’articolo-denuncia della nostra Stefania Antonetti e vuol mettersi a servizio della legge - ancora una volta - dichiarandosi disposto a denunciare eventuali clandestini che iscrivano i figli all’asilo. L’avvocato Antonio Sulfàro attacca: «Ho letto che il ministro della pubblica istruzione ha suggerito ai Comuni di iscrivere alle scuole i figli degli immigrati clandestini, fingendo di ignorarne la clandestinità ed evitando così di denunciarla. Ebbene, sono disposto, se informato non anonimamente, a denunciarli io».