Aziende Dal 2009 i ristoranti aumentano del 2,5%

Crescono i ristoranti italiani, che superano quota 295.000, in crescita del 2,5% in un anno, e crescono soprattutto i ristoranti veri e propri, che tra ristorazione fissa e mobile passano da circa 148mila imprese attive nel 2009 a quasi 154mila nel 2010, con un incremento del +4,1%. Lo spiega un’indagine della Camera di commercio di Milano, che evidenzia come crescano «soprattutto le attività specializzate in catering per eventi, +60,2% da 236 a 378 imprese». E se tra le province per numero di imprese spiccano Roma (22.931, 7,8% nazionale), Milano (14.236, 4,8%), Napoli (13.536, 4,6%) e Torino (11.692, 4%), rispetto al 2009 crescono di più Monza e Brianza (+9,7%), Napoli (+6,3%) e Benevento (+5,8%). Per quanto riguarda invece Milano, le imprese della ristorazione sono 14mila, in crescita del 2,1%, e una su tre ha un titolare milanese che spesso offre piatti della cucina tipica. Fra i ristoratori, poi, ci sono molti giovani: a Milano rappresentano il 10,2% di tutte le ditte individuali, contro una media italiana del 9,5%.