Azimut apre a partner

«Siamo disponibili a realizzare joint venture con medie banche italiane per aiutarle a fare bene il nostro mestiere». Lo ha affermato Pietro Giuliani, presidente di Azimut, forte dei risultati fin qui ottenuti dal suo gruppo, che nel 2007 ha realizzato una raccolta netta di 1,4 miliardi e utili superiori ai 100 milioni (85 milioni nel 2006). Secondo Giuliani, che vuole spingere Azimut all’estero, il comparto Fondi potrebbe perdere un ulteriore 20-30% delle masse amministrate nei prossimi 12-18 mesi.