Azimut triplica l’utile

Azimut ha chiuso il 2005 con un utile netto consolidato a 49 milioni, circa il triplo rispetto ai 16,6 milioni nel 2004, e con ricavi consolidati totali per 242,6 milioni (più 48,6%). La raccolta netta di risparmio gestito ammonta a 1,96 miliardi, oltre il doppio della raccolta registrata l’anno precedente (887 milioni di euro). Il patrimonio netto di risparmio gestito è pari a 11,1 miliardi (più 34%). Il Cda sottoporrà alla prossima assemblea dei soci la distribuzione di un dividendo pari a 0,1 euro per azione.