Azzurri oggi a Coverciano C’è Bonera

Gian Piero Scevola

Conclusa la mini-tournée in Svizzera, gli azzurri hanno riposato due giorni e oggi pomeriggio si troveranno presso il centro tecnico di Coverciano. Lippi dovrà verificare le condizioni degli acciaccati: Iaquinta ha rimediato un taglio al polpaccio destro con la Svizzera, Nesta una lieve contrattura contro l’Ucraina e i progressi di Zambrotta che procede verso il recupero. Allenamento mattutino domani e mercoledì e nel pomeriggio partenza della comitiva per Duisburg. Ai 23 convocati resta aggregato il parmense Daniele Bonera come riserva al seguito, pronto a sostituire, con l’autorizzazione della Fifa, un eventuale infortunato, entro comunque la mezzanotte di giovedì. A Duisburg, gli uomini di Lippi sosterranno le ultime tappe della marcia di avvicinamento all’esordio mondiale contro il Ghana.
La partita si giocherà lunedì 12 giugno (ore 21) ad Hannover. Il secondo match vedrà l’Italia affrontare gli Usa a Kaiserslautern, sabato 17 giugno sempre alle 21. Quattro giorni di riposo e poi la sfida contro la Repubblica Ceca di Pavel Nedved che si disputerà giovedì 22 giugno, alle 16, ad Amburgo. Se poi, come tutti ci auguriamo, l’Italia dovesse qualificarsi per gli ottavi, due le possibilità: come prima del nostro girone (E) andremmo a incrociare la seconda del girone F (una tra Brasile, Croazia, Australia, Giappone) lunedì 26 giugno alle 17 a Kaiserslautern. Se invece dovvessimo malauguratamente arrivare secondi e magari incrocire la prima dell’altro girone, magari il Brasile, li affronteremmo martedì 27 giugno alle 17 a Dortmund. Poi, il prosieguo del mondiale, è tutto nei piedi degli azzurri perché l’avvicinamento alla finale di Berlino del 9 luglio potrebbe riservarci il quarto di finale venerdì 30 giugno ad Amburgo (ore 21) o sabato 1 luglio a Francoforte (ore 21). Semifinali il 4 luglio a Dortmund o il 5 a Monaco.